SiGePaS

 

Studio specialistico per lo sviluppo di un Piano atto alla definizione di un Sistema di Gestione del Patrimonio delle strade di Città Metropolitana di Roma Capitale

Finanziato da: Città Metropolitana di Roma

Introduzione

I gestori delle reti stradali hanno la necessità di inquadrare l’attività di management all’interno di un contesto regolatorio già costituito. Questa esigenza scaturisce dalla necessità di offrire un livello di servizio che garantisca prima di tutto la sicurezza stradale e in secondo luogo l’operatività dell’asset viario. L’amministratore si pone quindi il problema di avere a disposizione un sistema di gestione dei dati conoscitivi della rete (esistenti e/o da rilevare tramite sensoristica) che consenta di definire criteri e algoritmi per l’allocazione delle risorse e la definizione delle priorità. Obiettivo finale è quello di consentire la pianificazione e progettazione delle attività da svolgere abbandonando l’ottica dell’emergenza ed adottando il concetto di valutazione preventiva tale da razionalizzare gli interventi ed i relativi costi.

Descrizione

L’obiettivo del presente progetto consiste nella realizzazione e nell’implementazione di un sistema di supporto alle decisioni (DSS) per la gestione e la manutenzione della rete stradale sia in condizioni di emergenza, sia per la pianificazione delle riparazioni (manutenzione straordinaria), con riferimento alla singola infrastruttura e/o parte della rete. Tale DSS si baserà in primo luogo su un “Digital Twin” (gemello digitale), ovvero una replica virtuale informatica della rete stradale della Città Metropolitana di Roma Capitale (strade provinciali) utilizzando dati già organizzati e da organizzare: in secondo luogo il DSS si baserà su dati relativi alle condizioni del manto stradale e in generale delle infrastrutture integrati da dati meteo e di natura economica, sociale e ambientale resi disponibili in un database opportunamente progettato. Si darà spazio alla realizzazione degli strumenti e l’utilizzo degli stessi per un’analisi con un DSS supportato da dati statici e nell’impiego di dati “real-time”. Quest’ultimo impiego sarà sviluppato grazie all’installazione di sensori in una piccola area studio opportunamente selezionata, affinché successivamente il sistema di dati “real-time”, possa essere implementato su tutta l’infrastruttura stradale.

Obiettivi

La proposta progettuale in oggetto ha come scopo di realizzare un sistema di gestione del patrimonio stradale che tenga conto degli aspetti economici, sociali ed ambientali che partendo dall’individuazione delle criticità della rete stradale consenta di supportare le decisioni da implementare sia per la gestione delle emergenze sia per la gestione degli interventi di manutenzione della rete. Individuate le aree a maggior criticità, in una prima fase mediante dati statici e in una seconda con dati dinamici, sarà possibile pianificare le attività da svolgere nel breve, medio o lungo periodo. Gli obiettivi specifici sono:
  • Individuazione, progettazione, normalizzazione dei dataset necessari;
  • Realizzazione di un Digital Twin che consenta di ricostruire la rete stradale della Città Metropolitana di Roma;
  • Progettazione e realizzazione in ambiente cloud di un database che organizzi i dati di interesse per il DSS;
  • Realizzazione di un Decision Support System (DSS) basato su tecniche di IA;
  • Progetto e realizzazione di un sistema che consenta di aggiornare in tempo reale i dati a disposizione del DSS
  • Realizzazione di una app (per classi di utenti definiti) al fine di segnalare criticità specifiche sulla rete

Partecipanti

  • Città Metropolitana di Roma
  • CNR-IIA
Francesco Petracchini

Francesco Petracchini

Responsabile Scientifico

email: petracchini@@@iia.cnr.it

Gruppo di lavoro

Paolo Fazzini

Marco Torre

Cassandra Montiroli

Laura Tomassetti