Divulgazione Scientifica

Video

Articoli divulgativi

Podcast, Interviste & Prodotti Multimediali

Formazione per le Scuole

Progetti di divulgazione

Tour Virtuali nei laboratori

Eventi

Contattaci

IIA in pillole

Video

Qui dentro tira proprio una brutta aria?

Qui dentro tira proprio una brutta aria?

Perché la qualità dell’aria indoor desta tante preoccupazioni? Descriveremo l’importanza dell’inquinamento negli ambienti confinati e dimostreremo, attraverso un breve esperimento, come possiamo migliorare la qualità dell’aria indoor in presenza di una sorgente inquinante.

Economia circolare

Economia circolare

L’economia circolare rappresenta attualmente una valida alternativa all’economia lineare che ha comportato un livello insostenibile di sfruttamento delle risorse naturali ed enormi impatti ambientali. L’economia circolare è un modello di produzione e consumo rigenerativo, orientato all’estensione del ciclo di vita dei prodotti per favorire la riduzione dei rifiuti e un più sostenibile sfruttamento di risorse naturali e materie prime.

Storie di Economia Circolare – CNR

Storie di Economia Circolare – CNR

Fabio Trincardi, il direttore del Dipartimento di Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente del CNR (CNR-DSSTA), descrive su la 7 le idee nate nell’ambito dei progetti RINASCE, RECEPIT e PLASMARE per passare dall’economia lineare all’economia circolare nell’ottica di una riduzionee ri-utilizzo dei rifiuti.

Nanotessuti intelligenti da scarti naturali

Nanotessuti intelligenti da scarti naturali

Gli scarti delle lavorazioni industriali in campo agro-alimentare possono rappresentare dei contenitori di bio-materiali che, convertiti tramite la tecnologia dell’elettrofilatura in nanotessuti intelligenti, diventano potenziali sensori per monitorare l’ambiente.

I droni per la ricerca ambientale

I droni per la ricerca ambientale

Come possono i droni aiutare la ricerca? E in quali contesti e in che modo possiamo utilizzarli? Nel video vengono presentati alcuni ambiti di ricerca di particolare interesse ambientale in cui sensori satellitari, droni terrestri ed aerei lavorano all’unisono.

RINASCE – La rivincita del mozzicone

RINASCE – La rivincita del mozzicone

I filtri di sigaretta sono un tipo di rifiuto che contribuisce significativamente alla formazione di microplastiche nell’ambiente. Il loro interno è costituito da un materiale polimerico, l’acetato di cellulosa. Nel progetto RINASCE è stato sviluppato un metodo e un prototipo per riciclare i filtri di sigaretta, ottenendo un polimero pulito che può essere ri-utilizzato.

Sento puzza di bruciato

Sento puzza di bruciato

Un incendio è un evento particolare che crea una modifica più o meno sostanziale della composizione della matrice ambientale. Come si sviluppa un incendio, e cosa emette?

Plasmare

Plasmare

Il video finale del progetto PLASMARE – Plastiche per nuovi MAteriali mediante un Riciclo Ecosostenibile – descrive la gestione delle plastiche dure e il potenziale riciclo ecosostenibile di alcune parti. Il progetto, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, nasce dalla collaborazione del CNR-ISMN, del CNR-IIA e della società Esper srl.

Articoli divulgativi

I colori del deserto, dal Sahara all’osservatorio atmosferico di Monte Curcio

I colori del deserto, dal Sahara all’osservatorio atmosferico di Monte Curcio

Le misure di materiale particolato a disposizione presso l’osservatorio atmosferico di Monte Curcio, nell’altopiano della Sila, hanno mostrato recentemente un’importante incidenza, sia in frequenza che in magnitudo, di eventi associati al trasporto di sabbia sahariana.
Da cosa è determinato tale fenomeno e quali implicazioni comporta?
Approfondiscono il tema, Mariantonia Bencardino, Antonella Tassone e Valentino Mannarino insieme agli altri colleghi coinvolti nella gestione dell’infrastruttura osservativa di Monte Curcio, della sede di Rende (Cs) del CNR IIA.Attività in collaborazione con il progetto CNR-4 Elements, con la Rivista Rinnovabili.it e con il Gruppo di Lavoro IIA Divulgazione.

L’informazione territoriale in ambito ambientale: i procedimenti di VIA

L’informazione territoriale in ambito ambientale: i procedimenti di VIA

Elisa Zazzu e Claudia Cafaro, assegnista di ricerca e tecnologo del CNR IIA – Istituto sull’Inquinamento Atmosferico, ci parlano, sulla rivista Rinnovabili.it, dell’informazione territoriale nei procedimenti di VIA: un percorso che ha visto un coinvolgimento sempre maggiore della popolazione nel perseguimento degli obiettivi di divulgazione in ambito ambientale.
Attività in collaborazione con il progetto CNR-4 Elements, con la Rivista Rinnovabili.it e con il Gruppo di Lavoro IIA Divulgazione.

Ecodesign attraverso il recupero di scarti agroalimentari

Ecodesign attraverso il recupero di scarti agroalimentari

Cosa è l’elettrofilatura? Che ruolo ha nella nuova bioeconomia circolare? E come può contribuire all’innovazione dei cicli di produzione e consumo?
Affrontano il tema Antonella Macagnano, primo ricercatore responsabile scientifico dei laboratori di sensoristica avanzata del CNR IIA, e Massimo Mari, tecnologo.
Attività in collaborazione con il progetto CNR-4 Elements, con la Rivista Rinnovabili.it e con il Gruppo di Lavoro IIA Divulgazione.Attività in collaborazione con il progetto CNR- 4 Elements, con la Rivista Rinnovabili.it e con il GdL IIA Divulgazione

Quale ruolo per i biocarburanti nella transizione ecologica

Quale ruolo per i biocarburanti nella transizione ecologica

Patrizio Tratzi e Valerio Paolini del CNR-IIA, affrontano il tema del ruolo per i biocarburanti nella transizione ecologica. Per la decarbonizzazione dei trasporti pesanti, i biocarburanti giocheranno un ruolo chiave, soprattutto nella prima fase. In Europa, attualmente le tecnologie più mature sono legate principalmente al biodiesel e al biometano.
Attività in collaborazione con il progetto CNR- 4 Elements, con la Rivista Rinnovabili.it e con il GdL IIA Divulgazione

Non c’è più neve per i Giochi olimpici: Pechino prova a cambiare il clima

Non c’è più neve per i Giochi olimpici: Pechino prova a cambiare il clima

Le considerazioni del Primo Ricercatore del CNR-IIA Antonello Pasini su la Repubblica in merito alla situazione critica per gli sport invernali, a causa del cambiamento climatico, tanto che in futuro le Olimpiadi potrebbero non svolgersi più in tante sedi dove si sono svolte nel passato. Vengono inoltre analizzati i dati sull’aumento della quota neve, note sul bilancio idrico e l’innevamento artificiale.

Podcast, Interviste & Prodotti Multimediali

Progetto DOM

Progetto DOM

Il progetto DOM – Digital Objects for Mobile learning- ha sperimentato una libreria di prodotti multimediali opportunamente corredati da contenuti informativi e formativi. Il CNR-IIA ha curato la parte informativa del progetto sui temi attinenti l’inquinamento atmosferico.

Formazione per le Scuole

PCTO Indoor & Outdoor

PCTO Indoor & Outdoor

Il CNR-IIA ha intrapreso nel 2022 un Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore Piazza della Resistenza 1 di Monterotondo (Roma) per il progetto di formazione, divulgazione e monitoraggio “Inquinamento Indoor: aspetti generali e misure in campo”.

read more
PCTO Percorso Ambientale Il Linguaggio della Ricerca

PCTO Percorso Ambientale Il Linguaggio della Ricerca

Gli Istituti del CNR IIA, ISM, IGAG e ISPC hanno dato avvionel 2022 ad un Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) in collaborazione con il Liceo Scientifico “Lorenzo Rocci” di Passo Corese (Rieti), su tematiche ambientali di grande attualità.
Tale iniziativa nasce nell’ambito del “Linguaggio della Ricerca”, un progetto di divulgazione scientifica condiviso su scala nazionale, rivolto a studenti delle scuole secondarie.

read more

Progetti di divulgazione

4 Elements

4 Elements

Il Progetto 4 Elements promuove la transizione ecologica attraverso la realizzazione di progetti audiovisivi ed eventi con l’obiettivo di promuovere la salvaguardia del nostro pianeta. Il CNR-IIA insieme ad altri Istituti partecipa al progetto coordinato dal CNR-IAS.

read more

Tour Virtuali nei laboratori

CNR-IIA: Laboratorio di analisi strumentale organica

Eventi

ScienzEstate2022 – “50 sfumature di neve”

ScienzEstate2022 – “50 sfumature di neve”

Roberto Salzano e Lorenzo Bigagli, ricercatori del CNR IIA – Istituto sull’Inquinamento Atmosferico, hanno partecipato alla manifestazione ScienzEstate2022 con “180 secondi di Scienza”. Roberto si è classificato terzo per la tematica trattata con “50 sfumature di neve” in cui ha presentato le attività svolte in ambito PNRA sullo studio dei processi di evoluzione delle coperture nevose in aree polari. I ricercatori si sono cimentati nel presentare le proprie attività in 3 minuti avendo a disposizione solamente un oggetto.

Notte Europea dei Ricercatori 2021

Notte Europea dei Ricercatori 2021

L’obiettivo della Notte Europea dei Ricercatori è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto stimolante.
Il CNR-IIA ha partecipato nel 2021, come partner, al progetto di divulgazione scientifica “NET-SCIENZA INSIEME” che ha visto coinvolti diverse istituzioni ed enti di ricerca, realizzando un trekking scientifico e dei laboratori virtuali

Notte Europea dei Ricercatori 2020

Notte Europea dei Ricercatori 2020

La Notte dei Ricercatori coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori in tutti i paesi europei ed è promossa e finanziata dalla Commissione Europea. L’IIA ha partecipato nel 2020 come partner al progetto di divulgazione scientifica “NET-SCIENZA INSIEME” che ha visto coinvolti diverse istituzioni ed enti di ricerca, realizzando alcuni video di divulgazione scientifica

Contatti

Gruppo di Lavoro Divulgazione scientifica

Contattaci

14 + 4 =